( Ricetta originale TheGuardian)

Il Natale in Giappone  non è una grande festa o meglio, non come la intendiamo noi, però ci sono certamente piatti che valgono la pena essere preparati e gustati, come questa gustosa insalata.

Ingredienti :

1 daikon

1 carota

funghi shiitake , una bella manciata

100gr fiori di loto 

semi di sesamo tostato q.b.

50 ml dashi

500ml aceto di riso 

Scorza di un limone grattugiato

220 gr di zucchero

salsa di soia

 100 ml di mirin 

Preparazione: 

Tagliare in fetti sottili il daikon e la carota, e mettetele assieme in una ciotola alla quale aggiungerete  1 cucchiaino di sale. Lasciate poi le verdure a ''riposare'' per almeno un paio di ore( massimo tre).

Spremete poi l'acqua in eccesso con l'aiuto delle mani dalle verdure.

Fato questo unite alle verdure l'aceto di riso, e lasciate nuovamente riposare ma questa volta in frigo, per un  intera notte.

Immergete i funghi shiitake in acqua tiepida con un pizzico di zucchero che li renderanno morbidi. 

Cucinate poi gli shiitake per 30-40 minuti,utilizzando la stessa acqua ed eliminando la schiuma dalla superficie qual'ora ne facesse.

 Aggiungete 60 g di zucchero e 2 cucchiai di salsa di soia in due passaggi differenti e cuocete ancora i funghi, fin tanto che la salamoia non è quasi sparita.

Immergete la radice del fiore di loto precedentemente fatta a  fette, in acqua con aceto e scolatelo. 

Fatto questo cuocete anche quest'ultima verdura, per poi aggiungerervi assieme 30g di aceto, 50ml di dash, 30g di zucchero, 15g di salsa di soia, un pizzico di sale.

Spremete delicatamente il daikon e la carota, nuovamente, togliendoli dal frigo e  mescolate tutti gli ingredienti assieme,inclusi i semi di sesamo che aggiungerete poi, e volendo anche del tofu frittotagliato a strisciolie , e lasciate riposare in frigo per 4 giorni.

Una volta passati 4 giorni, potete servire questo meritato contorno di verdure con la scorza del limone grattugiato.