(ricetta originale giapponese di Japanese Cooking)

Il Tsukudani Kombu è un piatto a base di alga tagliata sottilmente, che viene cotta e condita principalmente con zucchero e salsa di soia  che fa anche da accompagnamento a riso( cotto a vapore) per avere un armonia perfetta dei sapori.

Il suo sapore è dolce e  poco salato si abbina anche al ripieno degli onigiri (polpettine di riso, che si mangiano in Giappone).

Ingredienti:

15 g di Kombu essiccato
Acqua da 1/2 tazza (120 ml)
1/2 cucchiaino di aceto di riso
3 cucchiai di salsa di soia
1 cucchiaio di sake
1 cucchiaio di mirin
1 cucchiaio di zucchero
1 cucchiaino di semi di sesamo

Istruzioni

Lasciare la Kombu immersa nell’acqua, utilzzando una ciotola abbastanza capiente, per almeno 15 minuti.


Una volta dientata morbida, potrete levarla dall’acqua e asciugarla, posizionandola sopra dei panni, e massaggiando con della carta assorbente nella parte superiore, che vi darà modo di  ''lisciarla’’.  

Fatto questo dovrete tagliarla a strisce lunghe e sottili .

Mettete  a cuocere in 1/2 tazza di acqua e aceto la kombu tagliata a striscioline  a fuoco medio-basso per almeno 10 minuti.

Passati i minuti necessari aggiungete tutti i condimenti e cuocete ancora il tutto, fino a che il liquido non sarà evaporato. Alla fine potrete aggiungere a gradimento i semi di sesamo e mescolare il tutto , così che si possa impiattare.

Potete  tenere il Tsukudani Kombu in frigo almeno per un paio di settimane.