Ricetta originale di Namiko di  JustOneCookbook.com

Zenzai è una zuppa di fagioli rossi Azuki, e questo dolce caldo è spesso apprezzato durante il periodo invernale. Tra le varie versioni oggi andremo a scoprire quella con il Matcha, molto popolare nei bar o nei ristoranti in cui servono anche dolci.

Ingredienti per 6 Shiratamako Dango:

- 34 gr di shiratamako (farina di riso glutinoso oppure farina di riso dolce)

- 34 gr di di zucchero semolato 2 cucchiai di acqua tiepida


Ingredienti per il Matcha Zenzai:

- 1 cucchiaio di matcha 1 cucchiaio di zucchero semolato (se volete anche 1 e 1/2)

- 240ml di acqua calda (80-90 ° C che equivalgono a un bicchiere da cucina )

- 120 gr di pasta di fagioli rossi


Preparazione:

Per gli Shiratamako prendete una ciotola, e unitevi i 34 gr di farina e zucchero semolato unendolo al contempo l’acqua scaldata.

Per capire quando l’impasto è pronto per la lavorazione dovrete tenere conto della sua particolare morbida consistenza. In Giappone  consistenza dell'impasto perfetta assomiglia a quella del "lobo dell'orecchio" , dunque tenera al tatto.

Dividete l’impasto in 6 pezzi e  arrotolatelo a palla aiutandovi con il palmo della mano, premendone poi il centro della palla formatasi per appiattirla un poco e aiutare così la sua cottura.

Per cuocere gli Shiratama Dango dovrete metterli a bollire in una pentola con dell’acqua per almeno 1-2 minuti circa.

Come i nostri gnocchi, verranno su da soli e non appena galleggeranno raccoglieteli in una ciotola con acqua corrente fredda (ancora meglio se userete una ciotola con acqua e ghiaccio).

Iniziamo ora la preparazione del nostro Matcha Zenzai mettendo assieme in una ciotola lo zuccheto e con l’aiuto di un setaccio la polvere di Matcha per rimuovere evuentuali grumi.

Con l’aiuto del vostro Chasen (ovvero la frusta in bambù con la quale si può lavorare il Matcha) mescolate gli ingredienti con l’aggiunta a poco a poco fluente dell’acqua calda.

Una volta fatto cominciate a posizionare nel fondo del bicchiere da portata su cui andrete a servire il dolce, la marmellata di azuki, a seguire 3 pezzi di Shiratamako Dango per infine versarci il Matcha Zenzai.

Fate freddare in frigo e poi deliziatevi con questo dolce straordinario guarnendo una volta pronto con altra marmellata.

Un mio suggerimento personale è quello di aggiungervi un poca di granella di noci o amaretti