Haori da donna in seta con ventagli, fiori di pruno e tachibana

Straordinaria giacca haori in pregiata seta damascata di color arancio mattone risalente all’inizio del periodo Showa (1926-1989). Questo haori è decorato con un motivo di ventagli, su cui sono raffigurati vari fiori e piante delle quattro stagioni (foglie di acero, crisantemi, peonie, fiori di susino), assieme a rami di pruno (fiore simbolo dell’inverno) e rami di tachibana (mandarino giapponese). Dei dettagli in vera foglia d’oro rendono il capo prezioso e gli donano luminosità. La particolare lunghezza delle maniche, unita alla presenza di motivi particolarmente grandi e audaci e alla fodera dai colori sgargianti, sono caratteristiche tipiche di haori e kimono antichi, databili agli anni ’20-’30.

Cucito e dipinto interamente a mano in Giappone, ha lo stile classico e affascinante tipico degli haori pre-seconda guerra mondiale. Perfetto da indossare come spolverino o come mini-abito in tutte le stagioni. Una vera opera d’arte con tutto il fascino del Giappone autentico.

Questo haori è un capo vintage di periodo Showa (anni ’20-’30 circa). Sono presenti alcune scoloriture e delle macchioline dovuto all’età, che tuttavia non ne pregiudicano la bellezza.

Esaurito