Kurotomesode vintage con motivo “shochikubai”

Questo splendido kimono è un kurotomesode degli anni ’20-’30. Il kurotomesode (letteralmente “maniche nere tagliate”) è un kimono formale da donna sposata, indossato durante le cerimonie più importanti, come matrimoni, ricevimenti ecc. Di colore nero con ricami e decorazioni su tutta la parte inferiore, è una vera e propria opera d’arte.

E’ in crepe di seta giapponese nera con un motivo di buon auspicio: bambù, pino e fiori di prugno (“shochikubai”) e peonie. Al design sono stati aggiunti eleganti ricami in oro e argento. Sono presenti 5 stemmi di famiglia, stampati in bianco sulle spalle e sul colletto. La fodera interna è di seta bianca naturale e le maniche sono particolarmente lunghe, caratteristiche tipiche dei kimono realizzati prima della seconda guerra mondiale.

Solo 1 pezzi disponibili

 130,00 Iva inclusa