Estate 2020: lontani dalle Olimpiadi

Proposta di viaggio associativa

Minimo 4, massimo 6 partecipanti

2 POSTI DISPONIBILI!

Per iscriversi scrivete a viaggi@nipponbashi.it

16 - 31 agosto 2020

L’estate 2020 in Giappone sarà caratterizzata dalle Olimpiadi, che porteranno nel Paese decine di migliaia di turisti. Le città principali saranno prese d’assalto, e sarà molto difficile muoversi nelle località designate per lo svolgimento delle gare.

Per questo motivo quest’anno abbiamo deciso di lasciarci alle spalle i tour classici, per concentrarci su un’isola che molti conoscono, ma che nessuno ha mai visitato adeguatamente: lo Shikoku!

E’ la più piccola delle quattro isole del Giappone, ed è famosa soprattutto per il Cammino degli 88 Templi, un pellegrinaggio che attraversa tutta l’isola, per finire sul Monte Koya, in Kansai.

E’ un’isola che unisce in sé storia, natura, tradizione, arte moderna, è ancora poco frequentata dal turismo di massa ed è piena di angoli meravigliosi. Il nostro itinerario si concentrerà soprattutto qui, per concludersi nell’antica capitale Kyoto, dove trascorreremo gli ultimi giorni del viaggio.

Per chi è questo itinerario?

Poiché ci sposteremo molto spesso, e visiteremo il Giappone in uno dei periodi più caldi dell’anno, l’itinerario è consigliato a persone dinamiche, che possano affrontare un viaggio che prevede di spostarsi ogni 2 giorni, e che abbiano voglia di scoprire un lato poco conosciuto del Paese. 

Quali saranno le mete?

Nota importante: noterete che il percorso non è stato spiegato in dettaglio, giorno per giorno. Questa scelta è voluta e non è una nostra dimenticanza, poiché alcune mete sono state scoperte da noi durante i nostri soggiorni in Giappone e sono ancora totalmente incontaminate dal turismo di massa. Per poter offrire ai nostri viaggiatori un’esperienza unica, desideriamo che esse restino tali, pertanto le loro descrizioni verranno comunicate solo agli interessati.

Partiremo dall’Italia il 16 agosto, per arrivare a Osaka il 17, dove ci fermeremo per la notte.

Dopo essere atterrati e aver lasciato i bagagli in hotel, dedicheremo la serata all’esplorazione di Dotombori, la zona dei ristoranti di Osaka, punto focale della vita culinaria della città. Osaka è famosa in tutto il Giappone per la bontà del suo cibo, e non possiamo non esplorarne le vie!

Il 18 partiremo poi per lo Shikoku, per iniziare il nostro fantastico viaggio alla scoperta delle sue meraviglie. 

Quali saranno i punti focali di questi dieci giorni? Lo scopo è esplorare l’isola focalizzandoci su storia, natura e arte. 

Non potrà quindi mancare la tappa a Tokushima, per scoprire la bellezza dell’Awa Odori, al museo ad esso dedicato, per poi dedicarci alla splendida Naoshima, isola famosa per la sua collezione di gallerie e mostre di arte contemporanea.

Avremo occasione di visitare uno dei dodici castelli originali giapponesi, il castello di Matsuyama, per poi immergerci nella splendida natura della valle di Iya.

Oltre a queste mete, le principali del nostro viaggio, visiteremo templi, santuari, musei e giardini, in un itinerario dedicato a farvi scoprire il Giappone e le sue molteplici sfaccettature!

Dal 27 al 31 agosto, per la parte finale del viaggio, ci dedicheremo totalmente all’antica capitale giapponese, Kyoto.

Meta di visitatori da tutto il mondo, Kyoto è la quintessenza del Giappone tradizionale, per come noi lo percepiamo.

Gli ultimi giorni saranno dedicati alla visita dei luoghi più iconici della città, uniti ad altri, meno conosciuti dai turisti ma altrettanto affascinanti e pieni di storia.

Il 31 agosto, concluso il nostro itinerario, rientreremo in Italia, con nuovi ricordi, foto e souvenir!

Chi sarà il vostro accompagnatore?

Elisabetta Grosso, classe 1979, laureata in Lingue e Civiltà Orientali a Ca’ Foscari (Venezia) con specializzazione in arte giapponese, titolare di Ikiya, presidente dell’Associazione Culturale Nipponbashi e sake sommelier con certificazione SSA. 

Elisabetta accompagna gruppi per l’associazione dal 2013, creando personalmente gli itinerari a cui partecipate. Amante del Giappone in tutte le sue forme (soprattutto culinarie), attraverso gli itinerari di viaggio associativi punta ad approfondire aspetti culturali meno conosciuti, per dare ai partecipanti un’esperienza unica e irripetibile.

I focus di Elisabetta sono: arte giapponese, religione, folclore, storia e natura del Paese, con una spiccata conoscenza culinaria sviluppata attraverso viaggi, corsi e approfondimenti.

Parla correttamente, oltre alla lingua madre, inglese e giapponese.

Costi del percorso di viaggio

Il percorso di viaggio si svolge all’interno delle attività promosse dalla nostra Associazione Culturale Nipponbashi, con lo scopo di approfondire e promuovere la cultura giapponese. 

Per iscriversi e conoscere il programma dettagliato, inviate una mail a viaggi@nipponbashi.it

16 - 31 agosto 2020

Con 6 partecipanti 2400,00€ a testa (con 5 partecipanti il costo sarà di 2500,00€, mentre con 4 il costo sarà di 2600,00€), che comprendono:

- Tessera associativa ordinaria 2020 (tutti i partecipanti ai nostri viaggi devono essere soci dell’Associazione Culturale Nipponbashi);
- Kit da viaggio creato appositamente da Papermedia, comprendente: shopper in cotone, segnalibro, orihon (libro a fisarmonica) per i vostri timbri nei templi e nei santuari, quaderno per i vostri appunti contenente anche l’itinerario dettagliato;
- Socio accompagnatore parlante italiano / inglese / giapponese per tutta la durata del viaggio;
- 2 incontri formativi prima della partenza, atti ad introdurre il Giappone e la sua cultura ai viaggiatori;
- 13 notti in hotel in camera doppia e bagno privato;
- 1 notte in una struttura tradizionale;
- JR Pass nazionale da 14 giorni;
- Entrata nei templi, nei santuari e nei musei come da programma;
- Visite speciali inserite nel programma di viaggio;
- Trasporto da e per l’aeroporto;
- Trasporti locali per tutto il viaggio;
- Assicurazione assistenza, medico e bagaglio di Axa Assicurazioni

La quota non comprende

- Volo.
Potete scegliere di prenotare attraverso l’associazione, che si appoggia a sua volta a HIS, tour operator giapponese su suolo italiano, oppure potrete decidere di prenotare in autonomia.
In caso scegliate di prenotare autonomamente, gli orari di arrivo e di partenza da rispettare sono i seguenti: arrivo entro le 18.00 del 17 agosto a Osaka / partenza il 31 agosto da Osaka.
- Camera singola: sono a disposizione massimo 2 camere singole, ad un costo aggiuntivo pari a 300,00€.
Non è possibile avere la camera singola nelle locande tradizionali, poiché non prevista dalle strutture.
- Assicurazione annullamento viaggio, da calcolare al momento dell’iscrizione;
- Colazioni, pranzi e cene, se non espressamente indicati;
- Extra di carattere personale e quanto non indicato in “La quota comprende".