(La foto è del blog di chiakifutari)

La Zentāru soba  è un piatto che solitamente si consuma in estate.

Questo piatto è il mix di due classici nipponici: La tempura  di verdure e/o frutti di mare e la soba fredda, rigorosamente servita su un piatto di bambù.

Come noterete, spesso, la soba viene servita separata dal tempura , in piatti differenti.

La salsa per poter immergere la soba (fatta a base di salsa di soia) viene messa a fianco in una tazza grande abbastanza da poterceli inzuppare lo spaghetto.

Un altra curiosità sulla Zentāru soba è che solitamente  la tempura classica viene servita con del sale o una specifica salsa per tempura, ma in questo piatto viene servita  assieme al mentsuyu , o ad una salsa di immersione ( tsuyu ) destinata alla soba.,

Ingredienti

1)per la tempura:

2 carote

4 gamberoni

5 fette di zucca verde

1 bottiglia di olio di semi di soia

Panko ( pane grattugiato giapponese)

 1 tazza di farina 

2 uova

( in caso noi abbiamo la farina per tempura in cui non serve l'uovo, basta aggiungere dell'acqua. La trovate nel nostro shop online o direttamente in negozio come molte delle altre cose)

2) per la Soba :

Soba

3)Per la salsa Mentsuyu ( a noi servirà poi ½ tazza ):

2 tazze  brodo Dashi  

⅓  di tazza di Salsa di soia

⅓ di  di tazza di Mirin

Preparazione:

Potete incominciare con la preparazione del Mentsuyu  mettendo il mirin all’interno di una padella capiente , portandolo ad ebollizione.

Fatto questo, potrete aggiungere la salsa di soia e  il Dashi , riportando il tutto ad ebollizione per qualche minuto.

Una volta pronto lasciatelo raffreddare ( anche in frigorifero )  e incominciate a fare il resto.



Iniziate con la preparazione della soba  seguendo ovviamente le indicazioni sul pacchetto della pasta, e una volta pronta potrete scolarla  e metterla a freddare in una ciotola riempita di acqua e ghiaccio.

Dopo di che potrete impiattare nel piatto singolo la vostra soba.

In Giappone viene servita su un piatto con una stuoia in bambù.

Per ciò che riguarda la Tempura, dovete sapere che si  possono utilizzare quasi tutti i tipi di verdura ( dalla  zucca -kabocha in giapponese-, alle patate dolci, broccoli, zucchine, peperoni, melanzane, fagiolini verdi, renkon - i fiori di loto- ecc).

La preparazione della tempura con verdure e pesce è semplice.

Bisogna usiate del buon olio di semi di soia ( molto più leggero)

Incominciate con i gamberi, rimuovendo solo  testa e guscio.

Fateci due incisioni ai lati per ruscire a raddrizzarli, e ovviamente togliete tutto lo sporco lavandoli sotto l’acqua corrente.

Prendete una ciotola e sbatteteci l’uovo con la farina mescolando per bene con le bacchette.

Fatto questo potrete immergervi i vostri gamberi e renderli più croccanti dardo loro una spolverata con il panko.

Fate riscaldare l’olio a  180 C e friggeteli.

Con le verdure procedete con lo stesso sistema.